domenica 30 agosto 2009

IT'S BEEN A FUCKIN' PLEASURE

La notizia sta rapidamente e comprensibilmente facendo il giro del mondo. Con un comunicato sul sito della band, Noel Gallagher ha spiegato, con toni stranamente morbidi e direi quasi rassegnati, la sua decisione di voler lasciare la band, a causa dei contrasti col fratello e del mancato appoggio degli altri membri della band, nonchè del management stesso. Dalle sue parole sembra trasparire la sensazione di essere stato lasciato solo, di non essere più riconosciuto quale leader spirituale e artistico della band. Scommetto che la maggior parte dei fan abbia pensato all'ennesima boutade leggendo la notizia. Anch'io ho fatto lo stesso, ma adesso, "a freddo", penso che stavolta potrebbero davvero fare sul serio. Già alcuni concerti, compreso quello previsto oggi a Milano, sono stati annullati e posso solo immaginare l'amarezza che prova chi aveva in mano il biglietto. C'erano già stati dei segnali in passato sulla volontà di Noel di intraprendere la carriera solista, e questo potrebbe essere il suo futuro adesso. Nel cuore di tutti i milioni di fan di questa straordinaria band resta un profondo sconcerto, una sensazione che si prova solitamente quando finisce un sogno. Nel mio piccolo, è quello che sto provando. E' soprattutto grazie alla loro musica che da adolescente mi sono avvicinato al mondo del rock e sono stati i loro brani ad instillarmi quella passione che, come potete vedere quotidianamente, fa ormai parte della mia vita. Come ha scritto Noel nelle poche righe apparse sul web, 'It's been a fuckin' pleasure'...

7 commenti:

Beerok23 ha detto...

Purtroppo Noel non ha retto fino alla fine dei concerti, ne mancavano solamente tre, incluso quello italiano che si teneva oggi. Al posto degli Oasis ci saranno i Deep Purple, ma è ovvio che per noi fan la notizia sia davvero sconcertante...
Dopo 15 anni di Oasis, non li vedremo più in giro e non li sentiremo più parlare male della gente. Sono certa che tanti, troppo saranno contenti della loro dipartita, ma mancheranno davvero al panorama musicale...
Nonostante questo, Noel F***, potevi aspettare domani!!!!

sergio ha detto...

la notizia mi ha gettato in un profondo sconforto nonostante nn fossi tra quelli che aspettavano il gig di milano (che mesi fa ho definito il concerto della mia vita vista anche la contemporanea presenza di kooks e kasabian).
nn ci resta che aspettare l'evoluzione della vicenda e soprattutto la replica di liam, che nonostante i toni morbidi di noel, mi sembra che ci siano grosse e pesanti accuse a suo carico.
l'unica speranza, se veramente l'avventura oasis è giunta al capolinea, è l'inizio di una carriera solista di noel che secondo me può ancora dare tanto al panorama musicale odierno.

Fabbra ha detto...

Non ho ancora la voglia ne tantomeno il coraggio di pensarlo a freddo....spero veramente nell'ennesima boutade....cmq sia non vedo come si possa continuare senza di lui....credo che non sia solo la loro separazione ma la fine dell'epoca Oasis e di uno dei gruppi che ci ha dato tanto e ha dato tanto alla musica contemporanea....

Ilongot ha detto...

...LIVE FOREVER...

Espo ha detto...

c'è un bel sondaggione su nme x vedere che ne pensa la gente di un possibile Oasis senza Noel...che bello! Io farei un sondaggio x vedere quanto dura 'sta boutade...

eda ha detto...

情趣按摩棒,自慰套,角色扮演,按摩棒,跳蛋,情趣跳蛋,

.,
情趣,G點,性感丁字褲,情趣,角色扮演服,吊帶襪,丁字褲,情趣用品,無線跳蛋,男女,
按摩棒,電動按摩棒,飛機杯,視訊,自慰套,自慰套,情趣用品,情趣內衣,

潤滑液,SM,內衣,性感內衣,自慰器,充氣娃娃,AV,

Pedro ha detto...

Dopo Morning Glory cos'altro hanno fatto?