sabato 7 agosto 2010

PAN DEL DIAVOLO - "PERTANTO"

Viene proprio dalla nostra Palermo la nuova sensazione dell'Indie italico. Sono un duo e hanno scelto un nome alquanto bizzarro. Si tratta dei "Pan Del Diavolo", e dopo un tour di 80 date in tutta Italia, e un Ep d'esordio, sono usciti questa primavera col loro primo disco, intitolato "Sono all'osso". La loro casa discografica "Tempesta Dischi" lo definisce ricco di vicende psicotiche e pittoresche, con testi di critica sociale che testimoniano la rabbia odierna e moderna, frutto della mente geniale e non-convenzionale del leader e cantante Pietro Alessandro Alosi, con una voce che urla, graffia e non lascia scampo. Una musica ispirata al rock and roll retró, al folk e alla canzone italiana d'autore di gente come Celentano, Tenco e Buscaglione. Un disco prodotto da Fabio Rizzo in collaborazione con Jd Foster (Calexico, Capossela, Marc Ribot). Su Indiexplosion vi proponiamo il primo estratto dall'album, "Pertanto", perfetta sintesi dell'idea musicale che esprime il duo palermitano, accompagnato da un video originale e molto interessante.

5 commenti:

Met ha detto...

li ho visti... ottimo album e ottimi anche live!!

Fabbra ha detto...

Ammetto e mi dispiaccio che da palermitano non ho ancora avuto l'onore di vederli live (peró vivo fuori da un bel pó), pero il loro album spacca davvero, é incredibile come con solo 2 chitarre possano esprimere tanta rabbia e tanto rock'n'roll crudo e duro....

Met ha detto...

2 chitarre e una grancassa ricordiamolo :-D

Io li ho visti aprire per Moltheni a Bologna..
Consiglio per il blog : il gruppo indie dell'estate sono i The Pains of Being Pure At Heart.. il 18 all' Hana Bi a Marina di Ravenna

Luca ha detto...

Caro Dj Fabbra, ci sarà un loro concerto a Palermo insieme ai 3 Allegri Ragazzi Morti..da non perdere! :D

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good