giovedì 27 settembre 2007

CAJUN DANCE PARTY - 'AMYLASE'

Intro in stile The Go Team!, voce molto The Kooks, chitarre alla Oasis, ritmo alla Mumm-Ra, influenze Dohertyane e il mix è micidiale. Ottimo singolo questo 'Amylase' dei Cajun Dance Party, quintetto londinese formato da Danny Blumberg, Robbie Stern, Max Bloom, Vicky Freund e Will Vignoles. Ritmi danzerecci e molta melodia per un gruppo che gia in patria la critica acclama come i nuovi paladini dell' indie, paragonandoli a gente come Smiths e Radiohead. Forse è ancora presto per dare giudizi, in attesa del loro primo album, ma i presupposti ci sono tutti. Un gran bel suond. Ne sentiremo parlare.

6 commenti:

fab ha detto...

Look e voce alla-Kooks. Un altro esempio del filone nu-wave del rock UK, che personalmente mi piace molto. Io non azzarderei però paragoni eccessivi (gli Smiths sono inarrivabili, i Radihead idem...)

braun ha detto...

beh scusa fab ma ke ci appizzano con i radiohead... cmq la canzone è carina ed effettivamente sa molto di Kooks.

braun ha detto...

Ma il cantante è il figlio di Bob Dylan?

Fabbra ha detto...

Ma infatti anke io nn vedo molta somiglainza cn RADIOHEAD e Smiths ma cosi c è scritto nella loro pagina MYspace, cosi li definisce la critica...mah! Cmq sto singolo mi piace sempre di più, e anke qui in Dublin è abbstanza pompato, si faranno...

fab ha detto...

la domanda va fatta a fabbra ke l'ha scritto nel post, caro braun...

i soliti ignoti ha detto...

fabbra chi!?