mercoledì 29 ottobre 2008

THE VERVE - 'RATHER BE'

In una recente intervista il buon vecchio Noel Gallagher ha definito 'Love is Noise' la più bella canzone dei Verve. Noi non sappiamo se sia proprio così, ma anche a noi è piaciuto molto la prima release dal loro album di ritorno 'Forth', uscito in estate. Nel complesso il disco è bello, anche se molte canzoni superano a livello di durata la lunghezza consigliata perchè la noia non prenda il sopravvento. Il secondo singolo estratto da 'Forth' è un pezzo evocativo e che rientra perfettamente nel sound tipico della band capeggiata dal carismatico Richard Ashcroft. Stiamo parlando della soave 'Rather Be', un brano che forse non è in grado di far breccia immediatamente, ma che ha bisogno di alcuni ascolti per essere pienamente apprezzato. Si tratta di una ballad con i classici archi e cori alla-Verve, ma non dispiace affatto tornare indietro di quasi un decennio e risentire certe atmosfere ancora oggi. Promossi, dunque, i redivivi Verve, e se vi piace il viso smunto di Richard Ashcroft, beccatevi il video ufficiale di questo nuovo singolo!

1 commento:

pavese78 ha detto...

Fine anni '80. Wigan, da qualche parte nel nord dell'Inghilterra. Niente internet, niente facebook. Nulla da fare. L'unico modo per passare il tempo libero era ritrovarsi a suonare qualcosa sulla collina che domina il paese. E' così che nascono i Verve, la band che, insieme agli Oasis, è stata l'artefice della rinascita del rock inglese. Tra litigi, scioglimenti e trionfi, la loro storia si è protratta fino ai nostri giorni. 
Nel libro “Muse e The Verve” Luca Bonanni commenta la musica e i testi del loro straordinario cantante, Richard Ashcroft, comparandoli a quelli di una delle migliori realtà musicali di oggi: i Muse.

www.progettocultura.it
info@progettocultura.it