martedì 26 luglio 2011

Noel Gallagher - 'The Death Of You And Me'

E anche la nuova vita di The Chief può avere inizio. Annunciato in pompa magna con una conferenza stampa tenutasi qualche settimana fa, sta per vedere la luce il primo album da solista dell'ex-Oasis. Il disco si chiama 'Noel Gallagher's High Flying Birds' e uscirà il prossimo 17 ottobre. 'The Death Of You And Me' è il singolo di lancio, in uscita il 21 agosto, è il video del pezzo è stato diffuso proprio oggi. I primissimi ascolti del brano rendono particolarmente chiara la volontà del maggiore dei Gallagher di cambiare stile, abbracciando il pop e la varietà strumentale e mettendo da parte la chitarra elettrica che da sempre lo accompagna sul palco. 'The Death Of You And Me' è infatti un brano dal ritornello facile, con un qualcosa di circense anche. Ci si poteva, forse, aspettare un inizio più acustico, ma l'album avrà di sicuro lo spazio per contenere anche qualche pezzo più intimista, sulla scia del precedente lavoro firmato Noel 'The Dreams We Had As Children'. The Chief dimostra anche di volersi decisamente allontanare dal terreno solcato dai Beady Eye, ma questo ce lo potevamo attendere. In ogni caso, le prime note del nuovo Noel costituiscono una grande notizia.


6 commenti:

Andrea ha detto...

Mi da un che di THE IMPORTANCE OF BEING IDLE... E beh.. Io adoro quella canzone.. Un gran bel inizio the chief!! :)

fab ha detto...

Hai perfettamente ragione! Non ci ho pensato quando ho scritto il post ma effettivamente mi ricorda quella canzone. Io non sono così entusiasta, ma ho la sensazione che l'album sarà diverso.

Giadi85 ha detto...

ho sempre amato Noel Gallagher, sia con la chitarra elettrica che con la sola voce e chitarra acustica!
quando li vidi in concerto a Milano nel 2005 e Noel con l'acustica fece a sorpresa The Masterplan ero al settimo cielo!
la canzone mi piace molto, sò che il suo album mi piacerà, come sempre, se non sbaglio Dave Sardy è stato il produttore the Don't Believe the Truth, quindi quei "suoni" nel cd di Noel ci saranno sicuramente!

man88bg ha detto...

GOD IS BACK!
come detto da lui invece credo che l'album a grandi linee sarà su questo genere, forse con un po' di psichedelia qua e là, io l'avrò già ascoltata mille volte e spero che non mi stufi troppo prima di poter avere l'album (gia preordinato sul suo nuovo sito noelgallagher.com) e poi si, ci sono un po' di the importance of being idle e la chitarra sembra quella di j'so pazz di pino daniele, ma noel è noel :D

braun ha detto...

Non l'avrei quotato mai come songolo di esordio questo. Spero che l'album offra qualcosa di più.

braun ha detto...

"singolo"