venerdì 26 ottobre 2007

ORSON - 'AIN'T NO PARTY'

Gli Orson sono tornati. Un po' cambiati, forse, ma eccoli qui, un anno e mezzo dopo la release del loro primo album, 'Bright Idea' che conteneva il loro maggior successo, 'No Tomorrow'. Questa settimana è uscito in UK il secondo album della band di Hollywood dalla forte ispirazione britannica. Il disco è 'Culture Vultures' ed è stato anticipato dal singolo 'Ain't No Party', una canzone che ha fatto capolino anche in Italia. Sinceramente, non mi convince più di tanto quest'ultima release, troppo tendente al pop da chart, nonostante dalla pagina myspace della band arrivi la riaffermazione di appartenenza al genere "rock rock rock". I primi ascolti del nuovo brano mi hanno fatto venire in mente i Maroon5, e questo non depone affatto a favore degli Orson. Ma forse sono stato troppo severo, anche perchè alla fine della canzone c'è un bel riff di chitarra. Sono curioso di sapere cosa ne pensate. Ecco il video!

6 commenti:

sergio ha detto...

sei stato troppo buono invece, questi sono anche peggio dei maroon 5.indegni.

Fabbra ha detto...

No peggio dei Maroon 5 è difficile...hihi

Ale ha detto...

I 5 Maroni credo siano di basso livello, ma fidatevi che live non sono male, ci sono band in giro che sisentono molto rock'roll ma alla fine, di rock hanno solo i capelli alla gallagher e gli occhiali scuri...mi riferisco a ROONE e a tutte quelle band che iniziano per THE....esclusi Wiew e un altro paio...


SALUTI.

Fabbra ha detto...

Quindi hai visto i Maroni live mi sembra di capire....errori di gioventù...se vuoi uscire dal tunnel pensaci in tempo però...hihhih!

skerzo!

Ale ha detto...

Ho scaricato un loro live, sul mulo, non sono male...c'è di peggio in giro fidati...


Saluti.

Espo ha detto...

bah, tra maroni e orsoni preferisco spararmi ai cogl.... uahuahuahuah....