giovedì 8 novembre 2007

VIDEONEWS: THE TWANG

Indie-rock protagonista della sezione videonews di oggi: il singolo che vi segnaliamo è targato The Twang, band di Birmingham, caratterizzata dal cosiddetto "baggy-style", ossia uno stile tipico dei primi anni '90 che vedeva protagonista la scena musicale della Manchester ('Madchester') degli Happy Mondays e che oggi è sfociato nel brit-rock dei Blur e degli Oasis. Esce in questi giorni il quarto singolo estratto dall' album "Love It When I Feel Like This", ovvero 'Push The Ghosts', pezzo davvero easy-listening che emerge dall' anonimato dell' album. Scommettiamo molto su questo singolo, e voi, che ne pensate?


8 commenti:

sergio ha detto...

beh dai..questi se possono ascoltà(almeno questa song, le altre nn le conosco)

fab ha detto...

Non lo so, non riescono a prendermi! Ho ascoltato la canzone oggi per la prima volta e come le altre rimane in un limbo di anonimato. Vedo cmq che in UK hanno fatto il botto: sono in chart e le radio li trasmettono molto spesso...

Luca ha detto...

La canzone nn è niente di speciale..c'è di bello solo il pezzo cn il basso.

braun ha detto...

la canzone mi piace, il video anche ma non vedo queste somiglianze con blur e oasis. Cmq si fanno ascoltare.

Ale ha detto...

Teribbilli...sembrano i backstreetboys....

basta co sta merda...

filus ha detto...

beh ale nn so ki sia ma ci azzecca in pieno!!!
cmq concordo cn luca sul discorso del basso, l'unica parte graziosikkia del brano...per il resto forse dovrei riascoltarli più volte, beh ma a prima botta nn sono grankè.

Fabbra ha detto...

Filus la smetti co sto GRAZIOSIKKIO, ti da del frocio!

Espo ha detto...

a me continuano a non dispiacere, non saranno eccezionali, ma dargli dei backstreet boys....dai, regà, non skerziamo....