venerdì 15 giugno 2007

ANCORA NOEL: "IMBARAZZANTI KAISER CHIEFS E RAZORLIGHT"

Ogni giorno ha qualcosa da dire, ma noi non ci stancheremmo mai di sentirlo pontificare. Noel Gallagher, dopo aver dichiarato ieri i voler comprare il Manchester City, torna a parlare di musica. E lo fa a proposito del tributo registrato nelle scorse settimane in occasione del 40mo anniversario di 'Sgt. Pepper', forse l'album più celebre dei Beatles. Per ricordare questa pietra miliare della storia della musica, gli Oasis ma anche altre band della scena contemporanea hanno suonato i successi dell'album beatlesiano, registrando nel mitici studi di Abbey Road a Londra. Sentite Noel: "Guardare Kaiser Chiefs e Razorlight nel documentario, con tutto il rispetto che ho per queste band, è stato imbarazzante. Ero imbarazzato per loro". Tutto questo a causa del fatto che le band hanno registrato con la strumentazione originale usata dai Beatles negli anni '60, evidentemente molto diversi rispetto a quelli di oggi. A proposito del brano scelto dagli Oasis per l'occasione, Noel svela un retroscena: "E' stato Liam a scegliere 'Within You Without You'. Io pensavo scegliesse 'A Day In The Life', invece non è stato così, e appena ho saputo la sua decisione ho esclamato: Cosa?? Ma non ci sono chitarre in questo brano!". Polemiche a parte, ecco alcune strepitose chicche del documentario realizzato dalla BBC.

2 commenti:

Fabbra ha detto...

Chapeau ai grandissimi Travis, nettamente i migliori nella loro performance, davvero emozionanti...

onanrecords ha detto...

Ho visto il filmato alla BBC con i Razorlight che incidevano.
Difficile dare torto a Noel.