lunedì 26 marzo 2007

INDIEXPLOSION RECOMMENDS: TAPES'N TAPES

Ancora Indie made in USA.
Sulla scia del sucesso dei Cold War Kids, un'altra band che per certi versi ricorda molto le sonorità dell'ultimo fenomeno indie americano che abbiamo lanciato qualche settimana fa sempre qui su Indiexplosion.
Ecco adesso i Tapes'N Tapes, indierockers del Minnesota già al loro secondo disco, dopo l'esordio del 2004 con un lavoro autoprodotto, che l'anno scorso sono venuti al successo con l'esplosivo "The Loon" fino ad affiancare i Franz Ferdinand come spalla per il loro tour estivo.
Sonorità ghembe (Cowbell), ritmi frenetici (Insistor), cambi di ritmo (in questo molto simili a Cold war Kids e l'altra indie band americana del momento, Clap Your hands Say Yeah), voci quasi che stonano ma allo stesso tempo molto Indie, ma anche ottime ballate (In Houston) e moltissimo rock'n'roll che ci riporta spesso agli anni d'oro '60 - '70 (la bellissima Just drums).
Un ottimo album che vi consigliamo di ascoltare, consigliato soprattutto a chi è rimasto colpito dal debutto dei "ragazzini della guerra fredda".


1 commento:

fabryd ha detto...

Una band interessante. 'Insistor' è molto bella, incalzante. Aspetto di scaricare il cd per commentare con maggiore cognizione di causa!